Seguici su

Rumors

JaVale McGee: contatti con i Dallas Mavericks

Dopo la paranormale esperienza che i Dallas Mavericks si sono trovati ad affrontare in merito alla situazione con protagonista DeAndre Jordan, i Texani hanno deciso di non rimanere al palo e vogliono comunque continuare le operazioni in merito all’acquisizione di un giocatore che possa ricoprire la posizione di centro.

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Proprio per questo motivo, Mark Cuban avrebbe avviato i contatti con un altro, eccentrico, giocatore che risponde al nome nientemeno di JaVale McGee, anch’egli sulla lista dei free agents. La notizia è stata riportata da Jeff Hanisch di Usa Today; al momento non si parla ancora di cifre o stagioni da disputare insieme, ma le due parti si sono già incontrate ed hanno in programma di rimanere in contatto nei prossimi giorni e vedere come si evolveranno le discussioni.

Intanto i Mavs hanno già ufficializzato l’acquisto di Zaza Pachulia, arrivato a Dallas dai Bucks in cambio di una seconda scelta futura e momentaneamente è lui il centro titolare che affiancherà Nowitzi e compagni; quindi qualora McGee firmi per Dallas dovrà già fare i conti con la quasi matematica certezza di dover uscire dalla panchina la maggior parte delle volte.

I dubbi da parte dei Mavs riguardo l’acquisizione di JaVale sono infatti dettati anche dai recenti problemi fisici avuti dall’ex-Denver; McGee ha disputato 28 partite in due stagioni con l’ultima che si è conclusa prematuramente dopo essere state tagliato (o meglio dopo essersi accordato per un buyout) dai Philadelphia 76ers. Le perplessità sono molte intorno al centro 27enne che se invece riuscisse a recuperare l’esplosività ed il dinamismo che ne caratterizzarono i primi passi in NBA, potrebbe davvero rivelarsi come l’affare dell’estate: ma chi in questo momento è disposto ad investire milioni di dollari per recuperarlo? Vi terremo aggiornati in caso di “frustate” improvvise da parte di Mark Cuban.

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

LEGGI TUTTI I RUMORS DI MERCATO

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors