Seguici su

Ufficialità

I T-Wolves scambiano Chase Budinger per Damjan Rudez dei Pacers

E’ notizia di poche ore fa l’ufficialità della trade fra i Minnesota Timberwolves e gli Indiana Pacers. Quest’ultimi hanno spedito l’ala croata Damjan Rudez a Minneapolis in cambio del tiratore bianco Chase Budinger.

Budinger, ala piccola 27enne di 201 cm per 99 kg, ha 6 anni di esperienza alle spalle nella Lega cestistica più importante e famosa al mondo. Originariamente il giocatore è stato scelto al secondo giro con il n° 44 dai Detroit Pistons al Draft del 2009, ma fu inserito subito in uno scambio che lo portò a vestire la casacca degli Houston Rockets, franchigia con la quale rimase per tre stagioni. Nel 2012 fu scambiato nuovamente via trade e andò a giocare per i T-Wolves. Chase Budinger ha realizzato una media di 8,5 punti a partita durante la sua carriera NBA.

Rudez, strecht four 29enne di 206 centimetri per 91 chilogrammi di peso, ha giocato una sola stagione con la canotta dei Pacers dopo aver firmato come free agent durante lo scorso Luglio. Il giocatore è sceso in campo in 68 partite di regular season – di cui 2 partendo da titolare – viaggiando ad una media di 4,8 punti ad allacciata di scarpe.

“Siamo molto felici di avere Chase in squadra,” ha dichiarato il President of Basketball Operations della franchigia di Indianapolis, Larry Bird. “Pensiamo che Budinger sia un ragazzo che si integrerà alla perfezione all’interno della rotazione dei giocatori del prossimo anno. E’ pericoloso sia attaccando il canestro che punendo dall’arco dei tre punti, e le sue caratteristiche si adatteranno benissimo all’idea di gioco offensivo che intenderemo applicare nella prossima stagione. Damjan era un ragazzo speciale ed era fantastico averlo nella nostra organizzazione, ci mancherà a tutti quanti.”

Questa trade si rivela vantaggiosa per entrambe le squadre, in quanto i Pacers acquisiscono un giocatore all’interno del contract year, mentre i Timberwolves alleggeriscono il salary cap di 3,5 milioni di dollari e creando anche una trade exception.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità