Seguici su

San Antonio Spurs

Matt Bonner e il gomito del tennista: “Colpa dell’Iphone”

Matt Bonner ha dichiarato che il suo rendimento dall’arco è calato dopo aver contratto l’epicondilite, meglio nota come “gomito del tennista“.

“Ho passato due mesi con una lesione al gomito, era quasi impossibile allenarsi. Durante questo periodo era molto doloroso tirare e ricevere il pallone. Ad un certo punto la lesione si è aggravata, ed io ho una teoria riguardo le possibili cause, tutti pensano sia uno scherzo: quando uscì il nuovo Iphone mi accorsi subito che le dimensione del device erano aumentate a dismisura. Per ottenere un maggior comfort nella digitazione dovevo allungare le dita completamente, credo che sia questo il motivo per cui ho contratto il gomito del tennista.”

Durante la sua carriera il giocatore degli Spurs ha mantenuto una media del 41,4% da tre. Questa percentuale è scesa del 36,5% la scorsa stagione.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in San Antonio Spurs