Seguici su

Ufficialità

UFFICIALE: Ginobili rimanda il ritiro, giocherà un altro anno

Ve l’avevamo già preannunciato alcune settimane fa, ma ora è giunta finalmente la tanto sospirata ufficialità: Manu Ginobili giocherà un altro anno in NBA con la maglia dei San Antonio Spurs.

La comunicazione della decisione di continuare l’era dei big three a fianco di Tony Parker e Tim Duncan è arrivata tramite un tweet sul profilo ufficiale di Ginobili, nel quale l’argentino riporta il seguente hashtag:

#TDwouldhavemissedmetoomuch, ovvero TD (Tim Duncan) avrebbe sentito troppo la mia mancanza.

I San Antonio Spurs mettono a segno così un altro colpo di questa sessione di mercato, dopo i rinnovi di Kawhi Leonard (leggi qui) e Danny Green (leggi qui) e il colpo LaMarcus Aldridge (leggi qui).

Nelle 13 stagioni disputate in NBA (tutte con la maglia dei San Antonio Spurs), Ginobili ha viaggiato a una media di 14.3 punti, 4.0 assist e 3.8 rimbalzi in 26.7 minuti di media a partita. Tuttavia,  nell’ultima stagione le medie di punti (con 10.5 punti a partita è stata la peggiore stagione di sempre, fatta eccezione per la prima) e minuti giocati (22.7) sono calate rispetto alle precedenti annate, anche a causa di alcuni problemi fisici che non hanno lasciato tranquillo il giocatore di Bahia Blanca.
Ginobili non è certamente più quello di qualche anno fa, ma la sua esperienza e il suo QI cestistico in uscita dalla panchina saranno certamente un’arma in più nell’arsenale di coach Gregg Popovich, ulteriormente rinforzato dall’arrivo di David West.

L’ultimo rodeo può avere ufficialmente inizio!

LEGGI QUI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI E I PROLUNGAMENTI CONTRATTUALI, SQUADRA PER SQUADRA

LEGGI QUI TUTTI I RUMORS DI MERCATO

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità