Seguici su

Ufficialità

Reggie Jackson firma l’estensione da 80mln con Detroit

Reggie Jackson ha raggiunto un accordo coi Detroit Pistons sulla base di un contratto quinquennale del valore complessivo di 80 milioni di dollari. Un contratto molto pesante che quindi certifica le abilità del giocatore, il quale ha  convinto tutti con i suoi 17.6 punti e 9.2 assist di media durante la permanenza ai Pistons (mentre ai Thunder viaggiava sotto i 10 punti).

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Jackson è sempre stato estremamente convinto di voler tornare nella franchigia del Michigan, proprio per questo non ha mai lasciato alcuna porta aperta a coloro che erano interessati alle sue prestazioni, e molto difficilmente le offerte ricevuto sarebbero potute essere paritarie o comunque massimali come quella ricevuta da “Motor City”.

LEGGI TUTTI I RUMORS DEL MERCATO NBA

Ricordiamo che Reggie era stato spedito a Detroit nel febbraio scorso a causa del poco spazio che aveva in quel di OKC, dietro a Russell Westbrook. La sua volontà di andarsene è stata forte tant’è che è stato lui stesso a chiedere di essere scambiato ad una franchigia dove potesse giocare titolare; a conti fatti è andata molto bene anche perchè ad Ottobre scorso aveva rifiutato una estensione da 48 milioni di dollari (in 4 anni).

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

La prossima stagione sarà quella della verità, invece, per Brandon Jennings che si è visto arrivare un concorrente molto forte nel suo stesso ruolo a causa dell’infortunio che lo ha tenuto fuori per l’intera seconda parte della stagione scorda. Sarà ceduto o potranno convivere?

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità