Seguici su

Rumors

I Los Angeles Clippers sfogliano la margherita: David West o Javale McGee alla corte di Doc Rivers?

Dopo essere stati “traditi” da DeAndre Jordan, i Los Angeles Clippers sono alla ricerca disperata di un lungo da aggiungere al roster per la prossima stagione.

Stando ad alcuni rumors provenienti dal mondo NBA e ad alcune fonti vicine alla squadra di Los Angeles, coach Doc Rivers ha due nomi in cima alla sua lista dei desideri: David West e Javale McGee.

Il primo è una power forward di 34 anni reduce da quattro stagioni in maglia Indiana Pacers, l’ultima delle quali chiusa a 11,7 punti, 6,8 rimbalzi e 3,4 assist di media a partita. West ha recentemente dichiarato di voler firmare per una franchigia che abbia reali chances di lottare per il titolo NBA del prossimo anno, ed i Clips potrebbero rappresentare una delle squadre più consone alle sue ambizioni. Se Doc Rivers dovesse firmare David West, probabilmente dovrà adottare uno stile di gioco decisamente diverso, con Blake Griffin costretto a giocare molti minuti da 5.

Il rimpiazzo ideale di Jordan, almeno dal punto di vista atletico e fisico, sarebbe Javale McGee. Il secondo, infatti, è un 5 a tutti gli effetti, dotato di grande verticalità e di lunghe leve per presidiare l’area dei 3 secondi. In questa maniera non ci saranno grossi cambiamenti nello scacchiere tattico dei Los Angeles Clippers. Il problema, però, è rappresentato dalla tenuta mentale dell’ex Wizards, reduce da un 2014/2015 a dir poco travagliato.

Le prossime ore saranno a dir poco bollenti per il management dei Clippers, desiderosi di allestire una squadra che possa andare oltre alla Semifinale di Conference di quest’anno, persa per 4-3 in favore degli Houston Rockets.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors