Seguici su

Ufficialità

Shumpert-Cavs, trovato l’accordo: 40 milioni in 4 anni

Arrivato insieme a JR Smith durante il mese di Gennaio dopo una prima parte di stagione tutt’altro che indimenticabile in maglia Knicks, Iman Shumpert si è ampiamente riscattato con i Cleveland Cavaliers aiutando la formazione capitanata da Lebron James a trovare quella dimensione difensiva che tanto era mancata alla squadra di David Blatt nei primi mesi di regular season. Dopo essere diventato free agent in virtù della scadenza del suo contratto, la giovane guardia americana non ci ha pensato troppo e ha avuto sin da subito le idee chiarissime per il suo futuro, firmando un quadriennale con i Cavs che lo porterà a guadagnare 40 milioni di dollari. Stando a quanto riportato da Adrian Wojnarowski di Yahoo!Sports, all’interno del contratto è anche presente una player option che permetterà al giocatore di decidere se diventare free agent con un anno di anticipo (rinunciando allo stipendio che in teoria sarebbe già garantito) o continuare con Cleveland.

LEGGI TUTTE LE NEWS DEL MERCATO NBA

LEGGI ANCHE: DRAYMOND GREEN RINNOVA CON I GOLDEN STATE WARRIORS

Secondo quanto riportato qualche ora fa da Chris Broussard di ESPN sulle tracce della guardia ex Knicks c’erano anche Los Angeles Lakers, Milwaukee Bucks e Dallas Mavericks, che però a questo punto dovranno virare su altri obiettivi visto che Shumpert, almeno per qualche stagione, sarà ancora un giocatore dei Cavs.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità