Seguici su

Rumors

Pierce potrebbe giocare ancora con i Wizards

La free agency è scattata alla mezzanotte tra il 30 Giugno e l’1 Luglio, ma i Washington Wizards non hanno perso tempo e giusto qualche minuto più tardi si sono incontrati con Paul Pierce, definendo “positivo” l’incontro. Stando a quanto riportato da Chris Mannix di Sports Illustrated il #34, dopo l’ultima buona stagione nella capitale, potrebbe giocare per un altro anno a Washington, con la dirigenza capitolina che considera la firma dell’ex Celtics la priorità di questa free agency.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DEL MERCATO NBA

LEGGI ANCHE: ANTHONY DAVIS RINNOVA CON I NEW ORLEANS PELICANS

The Truth è sceso in campo in 73 delle 82 partite della regular season in cui ha messo insieme 12 punti, 4 rimbalzi e 2 assist di media aiutando Wall e compagni ad assicurarsi la quinta piazza ai playoff. Proprio nella post-season, come suo solito, Pierce ha notevolmente alzato il suo livello di gioco trascinando la squadra in diverse gare della serie contro i Toronto Raptors e segnando canestri decisivi in quella, poi persa, contro gli Atlanta Hawks. Incoraggiati proprio dalla buona condizione atletico-fisica mostrata dal 37enne americano i Wizards vorrebbero riportarlo nella capitale per continuare a fargli fare da “chioccia” al gran numero di giovani presenti agli ordini di Randy Whittman. La pista che l’ha visto più volte vicino ai Clippers nelle ultime settimane si sta lentamente raffreddando, e ora dopo ora la sensazione degli addetti ai lavori è che l’ex Celtics potrebbe giocare un altro anno nella capitale.

LEGGI ANCHE: KAWHI LEONARD-SPURS, ACCORDO DA 90 MILIONI DI $

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors