Seguici su

Rumors

Gli Heat e il dubbio Michael Beasley

Sembra che a Miami stia per scoppiare la terza guerra mondiale. Dopo le varie indiscrezioni su Goran Dragic , Dwyane Wade e Luold Deng, si aggiunge il problema Michael Beasley.

L’ala ventiseienne ha firmato con la franchigia della Florida la scorsa stagione, dopo aver giocato in Cina per tre quarti di regular season. Nel contratto è prevista una Team Option per trattenere il giocatore a 1,3 milioni di dollari. Pat Riley e la dirigenza dovranno prendere una decisione prima del prossimo lunedì, giorno in cui inizia la free agency. Secondo un articolo del Palm Beach Post, la dirigenza non sa ancora come comportarsi nei confronti di The Beast.

Michael Beasley, scelta numero 2 del draft 2008 (dietro solo a Derrick Rose) ha tenuto una media di 8,8 punti e 3,7 rimbalzi a partita nelle 24 gare disputate la scorsa stagione con i Miami Heat.

 

LEGGI DI PIÙ: L.A Lakers interessati a Wade

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors