Seguici su

Ufficialità

Monta Ellis sarà free agent

La notizia era nell’aria da qualche giorno, ma adesso vi è la certezza: Monta Ellis esce dal contratto con i Dallas Mavericks per testare il mercato della free agency. La guardia 29enne ex Golden State Warriors ha deciso di non esercitare l’opzione che gli avrebbe permesso di restare per un’altra stagione in Texas e potrà quindi scegliere in totale libertà dove accasarsi. Dal canto loro, i Mavericks hanno praticamente già fatto sapere di non avere intenzione di proporgli un nuovo contratto, per cui con ogni probabilità il prossimo anno vedremo Ellis vestire una nuova divisa.

Inoltre, stando a quanto raccolto da Chris Broussard e Tim MacMahon della ESPN la guardia statunitense avrebbe già diversi estimatori, soprattutto nella Eastern Conference. In primo piano si parla di Miami Heat e Indiana Pacers, ma sicuramente nei prossimi giorni saranno numerose le squadre a farsi avanti. Ellis è reduce da due buone stagioni con i Dallas Mavericks, in cui ha segnato 19 punti, raccolto 3 rimbalzi, dispensato 5 assist e recuperato quasi due palloni di media a partita, saltando appena due gare nelle ultime due stagioni. Nel 2013, arrivato dai Mikwaukee Bucks, aveva firmato un triennale (di cui il terzo anno con player option) a 25 milioni di dollari.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità