Seguici su

Miami Heat

Miami Heat: 80 milioni in 5 anni per Dragic?

Manovre importanti in casa Miami Heat: stando a quanto riportato nelle ultime ore da Marc Stein della ESPN, infatti, la franchigia della Florida starebbe pensando di blindare Goran Dragic con un super-contratto valido per i prossimi 5 anni. Si parla addirittura di 80 milioni complessivi per il playmaker ex Phoenix Suns arrivato poco prima della trade deadline di Febbraio. Il piano di Riley era quello di regalare a coach Spoelstra un playmaker con punti nelle mani bravo anche a far girare la squadra per portare gli Heat ai playoff, ma l’infortunio di Chris Bosh ha di fatto condannato Wade e compagni e guardare da spettatori la post-season NBA. Il proprietario degli Heat, tuttavia, sembra essere rimasto soddisfatto di quanto fatto vedere dalla sua squadra nelle poche partite “al completo” e spera che le richieste di Flash e Luol Deng non siano esorbitanti, in modo da mantenere il quintetto ideale formato da Dragic-Wade-Deng-Bosh-Whiteside. Gli ultimi rumors riguardo la posizione di Wade non sono dei più confortanti (sembra che sia alla ricerca di un contratto da 20 milioni a stagione e questo stallo di quelli che da anni sono i “suoi” Heat non lo aggrada), ma il vecchio Pat potrebbe avere qualche asso nella manica per convincere il #3.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Miami Heat