Seguici su

Chicago Bulls

Taj Gibson operato alla caviglia!

Taj Gibson si è sottoposto nella giornata di oggi ad un intervento chirurgico per riparare  una lesione alla caviglia sinistra, che lo ha tenuto lontano dal campo per un totale di 17 partite durante la scorsa stagione. Il tempo previsto per la ripresa completa dell’attività sportiva è di quattro mesi, quindi il giocatore potrebbe teoricamente rientrare per l’inizio di stagione, tuttavia è più probabile che sia necessario un periodo di allenamenti con la squadra prima di tornare a pieno regime. I Bulls sperano sicuramente di ritrovare Taj Gibson al meglio della condizione una volta risolto questo problema, ma, finchè non calcherà nuovamente un parquet NBA, non ci sarà nessuna garanzia che la rapidità di gambe, che lo ha reso un perno della difesa di Thibodeau, sia rimasta tale.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls