Seguici su

Chicago Bulls

Chicago Bulls, ingaggiato un nuovo assistente proveniente dagli Spurs

Tempo di finals e tempo di mercato, con le squadre che si preparano ad affrontare una free agency molto interessante; ma come ben sappiamo non saranno solo giocatori a spostarsi da una franchigia all’altra ed anzi il mercato degli allenatori/assistenti/manager sembra già essere entrato nel vivo.

I Chicago Bulls sembrano essere già molto attivi sotto questo punto di vista e dopo il fragoroso licenziamento di Tom Thibodeau dal ruolo di capo allenatore in favore di Fred Hoiberg (ex coach dell’Università dell’Iowa), ecco che il front office della Windy City si prepara ad arricchire ulteriormente lo staff: come riportato da Adrian Wojnarowski di Yahoo! Sports i Bulls hanno ingaggiato Jim Boylen, ormai ex “numero 3” del coaching staff dei San Antonio Spurs. Queste le parole riportate nello specifico dall’insider NBA, il Mago di Woj:

“L’assistente dei San Antonio Spurs Jim Boylen ha accettato il lavoro di assistenza al coaching proposto dai Chicago Bulss, stando ad una fonte interna alla lega. Lo stesso Fred Hoiberg ha individuato nella figura di di Boylen la persona adatta a coordinare il lavoro in merito alla fase difensiva, ed è intenzionato ad usare la sua forte esperienza nelle panchine NBA per facilitare il salto nel mondo dei professionisti. Gregg Popovich voleva trattenere Boylen nel suo staff, ma ha capito l’opportunità sotto l’aspetto finanziario e lavorativo che i Bulls hanno offerto al suo assistente”.

Jim Boylen, 50 anni, ha una lunga carriera alle spalle per quanto concerne la ricercata esperienza nel mondo dei professionisti; prima di entrare negli Spurs (evento accaduto nel 2013) ove svolgeva il suo compito al fianco del nostro Ettore Messina, Boylen ha lavorato per oltre 28 anni in molte franchigie sia dell’ NBA che dell’NCAA, tra cui i Rockets di Hakeem Olajuwon, i Milwaukee Bucks e gli Indiana Pacers, per poi approdare in Texas dai, seppur ancora per poco, campioni uscenti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls