Seguici su

Chicago Bulls

Fred Hoiberg verso la panchina dei Bulls

Nell’ultima settimana i Chicago Bulls hanno deciso di cambiare la strada verso il titolo: non più coach Tom Thibodeau, ormai giunto alla fine della sua carriera sulla panchina dei “tori”. Quello che tutti si chiedono ora è chi sarà a sostituirlo. Sarà un coach giovane e alla sua prima esperienza o un coach con un grande passato nelle franchigie NBA?

Stando a quello che riporta l’insider NBA Adrian Wojnarowski, sarà la prima opzione molto probabilmente. Si, perchè il nome che fino ad oggi è più in voga è quello di Fred Hoiberg, 43enne natio di Lincoln (Nebraska). Ha giocato per tre squadra in NBA, gli Indiana Pacers dal 1995 al 1999, proprio i Chicago Bulls dal 1999 al 2003 e i Minnesota Timberwolves dal 2003 al 2005. Poi è passato alla panchina, diventando head coach della sua ex Università, tale Iowa State Cyclones che negli ultimi anni ha portato a casa non poche vittorie nel torneo NCAA, con cui ha un record di 90-47.

Ovviamente si parla già anche del lato economico dell’operazione: si parla infatti di un contratto quinquiennale da circa $25 milioni. Ma per i piani di Chicago, sarà proprio un cambio di strategia drastico: Thibodeau, famoso per la sua difesa impeccabile, ha fallito nel suo piano verso il titolo NBA; Hoiberg, che lo rimpiazzerà, è famoso per la sua strategia di segnare veloce e tenere un’alta percentuale al tiro.

Vedremo se questo cambio di scenario potrà portare di nuovo sulla cresta dell’onda i Chicago Bulls.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls