Seguici su

L.A. Lakers

Kobe vende la sua villa per una somma record

Kobe Bryant sarà pure fermo da gennaio, per quel che riguarda l’attività sportiva, ma di certo non ha smesso di occuparsi della sua vita da superstar. Dopo le recenti dichiarazioni di Mitch Kupchak – che ha affermato che Bryant si ritirerà al termine della prossima stagione – Kobe è tornato a far parlare di sé ancora una volta.

LEGGI DI PIÙ: Kupchak parla del futuro di Kobe

La stella dei Lakers ha infatti stabilito un nuovo record; e non si tratta di un record cestistico, per una volta. Kobe, proprio questa settimana, ha raggiunto un accordo per la vendita della sua villa californiana, per una cifra complessiva di 6.1 milioni di dollari. Si tratta della somma più alta mai registrata per una compravendita di case nella storia della Newport Coast. La villa, oltre a un’ampia serie di facilities extralusso, comprende un intero salone adibito al taglio dei capelli e un grande ufficio munito di vasca con pescecani.

In passato Bryant aveva tentato di vendere la proprietà per 8.6 milioni di dollari, ma ora ha deciso di “accontentarsi” di un paio di milioni in meno. Attendiamo di vedere se si accontenterà di vivere una stagione mediocre coi suoi Lakers, o se invece con la proprietà e la dirigenza gialloviola tirerà di più sul prezzo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Lakers