Seguici su

News NBA

Henderson, Rudez e Zeller portano il basket NBA ai giovani europei

HENDERSON, RUDEZ E ZELLER PORTANO IL BASKET NBA AI GIOVANI EUROPEI NEL 15° ANNO DI BASKETBALL WITHOUT BORDERS

 

 – Il programma di sviluppo della pallacanestro e di sensibilizzazione della comunità di NBA e FIBA
a livello mondiale prevede per la prima volta i camp a Gran Canaria e a Santo Domingo in estate –

– BWB ritornerà a Johannesburg per la 12° volta –

 

NEW YORK, 27 maggio 2015 – La National Basketball Association (NBA) e la International Basketball Federation (FIBA) hanno annunciato che Gerald Henderson (Charlotte Hornets; Stati Uniti), Damjan Rudez (Indiana Pacers; Croazia), e Cody Zeller (Charlotte Hornets; Stati Uniti) si aggiungeranno alle leggende NBA Jorge Garbajosa (Spagna), Vladimir Radmanovic (Serbia) e Hanno Mottola (Finlandia), oltre alla leggenda WNBA Amaya Valdemoro (Spagna), per guidare i 50 partecipanti, da oltre 25 nazioni europei, che prenderanno parte al Basketball without Borders (BWB) Europe camp, per la prima volta a Gran Canaria (Spagna), dal 2 al 5 giugno.

Dan Burke (Indiana Pacers), Bryan Gates (New Orleans Pelicans), Walter McCarty (Boston Celtics) e Jim Moran (Portland Trail Blazers) saranno i coach presenti a BWB Europe 2015.  Marin Sedlacek (Philadelphia 76ers) avrà il ruolo di Camp Director, mentre Jeff Tanaka (Chicago Bulls) sarà il preparatore atletico del camp.

Il 15° anno di BWB, il programma di sviluppo della pallacanestro e di sensibilizzazione della comunità di NBA e FIBA a livello mondiale, include inoltre il ritorno a Johannesburg, in Sud Africa, per la 12° volta, e un camp a Santo Domingo, in Repubblica Dominicana, per la prima volta.

BWB Africa si terrà a Johannesburg dal 29 luglio al primo agosto, mentre i migliori giocatori di Sudamerica e Caraibi si troveranno a Santo Domingo, dal 13 al 16 agosto, per BWB Americas.

Attraverso BWB, i migliori giocatori di tutto il mondo nati nel 1998 avranno un’opportunità unica per imparare direttamente da giocatori, leggende e coach NBA e FIBA, e di competere con i migliori atleti del proprio continente.

Oltre a lavorare con i partecipanti sul campo di gioco, i giocatori e i coach NBA e FIBA guideranno gli ampi programmi di sensibilizzazione della comunità tramite NBA Cares. Gli sforzi saranno focalizzati sull’educazione, sullo sviluppo della pallacanestro di base, sulla salute e il benessere, oltre che sulla creazione di strutture durature per la comunità. Attraverso BWB, NBA Cares ha creato 66 strutture lasciate in eredità in tutto il mondo, dove i bambini e le loro famiglie possono vivere, imparare e giocare.

I partecipanti saranno vestiti con gli ultimi prodotti e calzature Nike, partner globale di BWB dal 2002.

Il primo BWB si è tenuto a Treviso, in Italia, nel 2001 e ha visto la partecipazione di 50 ragazzi dell’ex Jugoslavia. Il programma è cresciuto e si è evoluto, fino a diventare una delle più importanti iniziative sul territorio di NBA e FIBA a livello mondiale.

BWB ha coinvolto più di 2.300 partecipanti, da oltre 120 nazioni e territori; fra questi, 33 giocatori sono stati selezionati al draft NBA. Joel Embiid (Philadelphia 76ers; Camerun; BWB Africa 2011) è diventato il partecipante a BWB Africa ad essere selezionato più in alto al Draft, grazie alla terza scelta assoluta al Draft NBA 2014. Ventidue ex partecipanti ai camp BWB erano presenti nei roster NBA per la regular season 2014-15, tra cui l’NBA All-Star 2015 Marc Gasol (Memphis Grizzlies; Spagna; BWB Europe 2003), il Campione NBA 2014 Marco Belinelli (San Antonio Spurs; Italia; BWB Europe 2004) e Nikola Mirotic (Chicago Bulls; Montenegro; BWB Europe 2008), che si è classificato al secondo posto nelle votazioni per il Kia NBA Rookie of the Year 2014-15.

NBA e FIBA hanno dato prova della crescita del programma organizzando il primo BWB Global Camp durante l’NBA All-Star 2015 di New York City. Il camp, che è stato il primo BWB negli Stati Uniti, diventerà una tradizione annuale che porterà i migliori giocatori da tutto il mondo all’NBA All-Star per una celebrazione globale della pallacanestro. Il BWB Global Camp durante l’NBA All-Star 2016 di Toronto, il primo NBA All-Star che si disputerà al di fuori degli Stati Uniti, riunirà i migliori giocatori dei camp BWB di questa estate.

I partecipanti e i coach per i camp di Johannesburg e Santo Domingo saranno annunciati prima di ciascun camp.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA