Seguici su

Toronto Raptors

Ross sotto i ferri per la caviglia

Terrence Ross non ha disputato una stagione brillantissima, con diversi career-lows in tante sezioni statistiche del suo rendimento: numeri alla mano, il peggiore dei suoi primi tre anni nella Lega. La guardia dei Toronto Raptors, eliminati in malo modo dai Washington Wizards nel primo turno dei Playoffs, non ha potuto dare il meglio di sé anche a causa di alcuni problemi fisici che ne hanno inficiato le prestazioni sul parquet.

A bocce ferme Ross, in accordo con la franchigia canadese, ha deciso di sottoporsi ad un’operazione alla caviglia sinistra per asportare un ossicino rotto e per attuare una pulizia completa dei detriti interni. L’intervento chirurgico è stato eseguito dal dottor Richard Ferkel al Southern California Orthopaedic Institute di Van Nuys, California. Lo ha comunicato il sito ufficiale dei Raptors.

Non è stata fissata alcuna data ufficiale per il completo recupero di Ross, che tuttavia ha il tempo necessario per rimettersi senza corse contro il tempo nell’estate alle porte. L’obiettivo del prodotto di Washington è quello di arrivare in piena forma per l’inizio del training camp che inaugura la prossima annata nel mese di settembre.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Toronto Raptors