Seguici su

Portland Trail Blazers

Aldridge operato al pollice

Nella giornata di ieri LaMarcus Aldridge si è sottoposto, finalmente, all’intervento necessario per rimettere in ordine il suo malandato pollice. Durante la partita contro i Kings del 19 Gennaio, il lungo di Portland ha subito la rottura del legamento radiale collaterale del pollice sinistro, impattando sfortunatamente con il ginocchio di DeMarcus Cousins. Dopo aver inizialmente considerato l’ipotesi di operarsi durante la stagione, ha poi optato per concludere la stagione indossando una protezione e non pregiudicare la corsa ai Playoffs dei Blazers. Aldridge, che sarà free agent, starà fermo otto settimane, ma la procedura medica è stata svolta con successo stando al Dr.Thomas J. Graham che l’ha eseguita alla Cleveland Clinic di Cleveland, per cui non dovrebbe rappresentare un deterrente durante le trattative estive.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Portland Trail Blazers