Seguici su

Cleveland Cavaliers

Grave errore di Coach Blatt, poteva costare la partita ai Cavs

La superstar dei Cleveland Cavaliers, LeBron James, ha regalato alla propria squadra una vittoria sui Chicago Bulls allo scadere, con un buzzer-beater sulla sirena. Le due compagini si trovavano in perfetta parità dopo oltre 47 minuti di gioco, grazie al layup di Derrick Rose che aveva agguantato il pari sull’84 a 8.4 secondi dalla fine.

LEGGI QUI: Recap di Gara 4 fra Cavs e Bulls

In questa situazione di estrema tensione al termine della partita, Coach David Blatt ha iniziato a chiamare il timeout con una certa veemenza, con annessa invasione del rettangolo di gioco. I Cavs però non avevano più alcun timeout a disposizione. Il rischio corso dai Cavaliers è stato veramente grosso, il tiro allo scadere di James avrebbe potuto non essere nemmeno possibile. Infatti nel caso in cui qualcuno chiami un timeout non a disposizione, la punizione è un fallo tecnico. Se questa eventualità si fosse realizzata, i Bulls avrebbero avuto concrete chanches di vittoria.

L’assistente di Coach Blatt, Tyronn Lue, per fortuna dei Cavs, ha avuto la prontezza di riflessi di strattonare Blatt per la giacca e richiamarlo all’ordine. Lo stesso Coach dei Cavaliers ha ammesso l’abbaglio durante conferenza stampa post-partita.

Sì, l’ho quasi buttata via.

Il seguente video mette in evidenza l’errore di Coach Blatt. Citando un comico di qualche anno fa, “Poteva essere una tragedia“.

https://youtu.be/SNktjtiSdM4

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers