Seguici su

Playoffs NBA 2015

Bulls-Cavs Gara-1, LIVE RECAP

E’ “solo” una semifinale di conference, ma l’atmosfera è quella delle grandissime occasioni. Derrick Rose e LeBron James, i due ragazzi di casa sono di nuovo l’uno contro l’altro. Entrambi devono riconquistare la fiducia della propria gente. Il primo ha perso tre postseason per infortunio e deve dimostrare di essere ancora il predestinato che può portarli al titolo; il secondo ha sacrificato le proprie radici sull’altare di due anelli NBA al fianco di Wade e Bosh, adesso è tornato e deve farsi perdonare. La soluzione per entrambi è una sola: vincere, ad ogni costo. Il tutto è contornato da una schiera di all-star senza pari nella legai, benvenuti a Chicago-Cleveland!

Primo Quarto: Verrebbe da chiedersi se i giocatori dei Cavs hanno letto lo scouting report. Dunleavy viene perso per ben tre volte e con metri di spazio punisce la difesa con tre triple realizzate e 13 punti totali. La difesa di Chicago regge bene nonostante 5 provvidenziali e inaspettati punti iniziali di Iman Shumpert, concedendone solo 15 in totale ai Cavs. Derrick Rose parte forte con 8 punti e 2/2 da tre, mentre LeBron inizia in sordina segnando due soli canestri. I Bulls sono avanti 27-15 e sperano di approfittare della debole panchina dei Cavs per scappare via nel secondo quarto.

Secondo Quarto: La panchina di Chicago allunga, come previsto, le distanze, ma una sfuriata di 10 punti di Irving riporta sotto Cleveland a -6 nonostante tutte le difficoltà iniziali. Il quarto prosegue con Cleveland sempre a distanza ravvicinata ma mai avanti, mentre Irving e Rose segnano a ripetizione da una parte e dall’altra in ogni modo possibile. A un minuto dalla fine del tempo è pausa: gli arbitri devono decidere se dare buono canestro a Rose o la stoppata a James, e, per fortuna dei Cavs, sbagliano la chiamata, mandando le squadre all’intervallo staccate di 5 punti. 49-44 per Chicago, Cleveland viene riportata a contatto da Irving.

Terzo Quarto: Periodo di gioco all’insegna di parziali e controparziali, finchè Rose dà una svolta decisa sparando una tripla allo scadere in faccia a LeBron che innesca una sequenza conclusasi sul +15 per Chicago. Rose e Gasol rivoltano come un calzino la difesa dei Cavs con il loro gioco a due, ma Cleveland rientra sul -7 con due triple di Dellavedova e Miller a due minuti dal termine. Il quarto si conclude con Chicago in vantaggio 81-70 su un paio di canestri di Pau Gasol. La partita è ancora apertissima visto che Cleveland produce tutto il suo attacco con parziali derivati da giocate individuali, consentendole di recuperare in un pochi minuti svantaggi importanti.

Quarto Quarto: I Cavs tornano sotto con il solito Irving, coadiuvato dai rimbalzi offensivi di Thompson e dai canestri di Shumpert che lo porteranno a chiudere a quota 22 punti la partita. La truppa di Blatt arriva fino al -2 a metà del quarto, ma Rose, Butler e Gasol confezionano il parziale decisivo che li porta sul 94-90. A quel punto è Jimmy G. Buckets a chiudere il discorso con un jumper corto appoggiato al vetro che ricorda a tutta la Quicken Loans Arena che la “G.” sta per “Gets. I Bulls la spuntano 99-92 con una prestazione vintage di Rose, ben completata dai ventelli che Butler e Gasol hanno messo a segno sfruttando gli spazi da lui creati. Cleveland si è aggrappata ai 30 di Irving e ai 22 di Shumpert, mentre LeBron ha giocato una partita sottotono solo per i suoi standard: 19 punti, 15 rimbalzi e 9 assist.

Final

Chicago

(1-0)
27 22 32 18 99

Cleveland

(0-1)
15 29 26 22 92
Players of the Game
CHI – Pau Gasol (Pts: 21, Reb: 10, Ast: 4)
CLE – LeBron James (Pts: 19, Reb: 15, Ast: 9)

CHICAGO BULLS
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
D. Rose* 25 5 5 3 11-26 3-6 0-0 2 1 0 39 39
P. Gasol* 21 10 4 1 10-16 0-0 1-1 0 0 4 35 43
J. Butler* 20 5 6 0 7-16 2-6 4-6 1 3 0 44 39
M. Dunleavy* 14 7 2 2 5-6 3-4 1-2 2 1 0 39 24
J. Noah* 0 9 4 3 0-4 0-0 0-2 4 0 2 29 15
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
T. Gibson 8 5 1 1 3-5 0-0 2-4 0 0 0 28 15
K. Hinrich 6 0 1 3 2-3 1-1 1-1 1 1 0 15 8
A. Brooks 5 1 0 1 2-4 1-1 0-0 0 1 0 9 7
N. Mohammed 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
E. Moore 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
N. Mirotic 0 0 0 1 0-0 0-0 0-0 0 0 0 2 0
T. Snell 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
C. Bairstow 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
D. McDermott 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
CLEVELAND CAVALIERS
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
K. Irving* 30 2 6 2 10-23 1-5 9-9 2 1 1 44 44
I. Shumpert* 22 1 1 2 8-17 4-10 2-2 0 1 0 41 26
L. James* 19 15 9 4 9-22 0-3 1-2 6 3 1 42 50
T. Mozgov* 9 5 0 1 3-8 0-0 3-4 0 1 1 26 16
M. Miller* 3 5 0 0 1-2 1-2 0-0 0 0 1 16 9
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
M. Dellavedova 5 1 1 3 2-5 1-4 0-0 0 0 0 19 8
T. Thompson 4 8 0 1 1-2 0-0 2-2 1 0 2 37 13
S. Marion 0 0 0 1 0-0 0-0 0-0 0 0 0 6 0
B. Haywood 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Jones 0 2 0 2 0-2 0-2 0-0 0 0 0 8 2
K. Perkins 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Smith 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
A. Varejao 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
K. Love 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
D. Kennedy 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Harris 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0

Team Stats

Stat Total Total
Points 99 92
Field Goals 40-80, 50% 34-81, 41%
Free Throws 9-16, 56% 17-19, 89%
3-pointers 10-18, 55% 7-26, 26%
Off. Rebounds 11 11
Def. Rebounds 31 28
Total Rebounds 42 39
Assists 23 17
Blocks 6 6
Fouls 15 16
Steals 7 6
Turnovers 10 9

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Playoffs NBA 2015