Seguici su

Playoffs NBA 2015

Troppi Warriors per i Grizzilies: gara 1 va a Golden State

Iniziano i secondi turni dei playoffs della Western Conference con Grizzilies e Warriors pronti a darsi battaglia alla Oracle Arena. Le due squadre arrivano da due primi turni superati in maniera piuttosto agevole, con i padroni di casa a riposo da una settimana mentre con gli ospiti solo da qualche giorno. Grande differenza però l’infortunio accorso a Mike Conley: il play di casa Memphis è stato operato all’occhio e, malgrado la presenza in panchina, ancora non si sa quando potrà tornare a giocare.

Passando alla partita, primo quarto molto difficile per i Grizzilies: in attacco sono molto statici e subiscono la buonissima difesa dei Warriors. In più, Calathes non è decisamente Conley e la gestione della palla è molto complicata per la squadra di Joerger. La conseguenza è tante palle perse, sono 6 alla fine dei primi 12 minutini, e quindi tanti attacchi in transizione in favore di chi va a nozze con queste tipo di situazioni. È facile quindi capire come si arrivi al +5 per i Warriors alla fine del quarto, senza contare uno straordinario Draymond Green, capace di mettere tre triple pazzesche ad inizio serata.

E se le palle perse, insieme a Green, sono state la causa del divario tra le due squadre, nel secondo quarto le cose vanno un po’ meglio per Memphis ma non peggio per i Warriors. I padroni di casa giocano in scioltezza, senza strafare e lasciando che la partita scorra tranquillamente. D’altra parte, l’attacco dei Grizzilies si continua a basare solo e soltanto su Gasol e Randolph, non riuscendo a mettere in ritmo praticamente nessuno degli altri compagni. L’assenza di Mike Conley risulta pensatissima anche e soprattutto nel finale di primo tempo, quando sale in cattedra Steph Curry. Il probabile MVP (pare verrà annunciato domani, ndr) si “spara” 2 triple di rarissima bellezza, piazzando il parziale che porta i Warriors alla quasi doppia cifra di vantaggio all’intervallo lungo.

La partita ha palesemente preso la direzione di Golden State e pare che gli stessi giocatori lo abbiano capito. Curry e compagnia bella continuano a correre con ritmo, con ottime spaziature e con un’eccezionale conoscenza reciproca che permette loro di vincere con fin troppa agilità una partita mai messa in discussione. Dall’altra parte, delle rotazioni troppo troppo corte per Joeger si fanno sentire su Gasol e Randolph, stanchi ed incapaci di poter vincere la partita da solo. Come se non bastasse, gli SplashBrothers si scatenato e portano definitivamente, o quasi, la partita a casa. Secondo tempo dunque davvero di basso tasso agonistico, con tanto spazio lasciato allo spettacolo per la felicità dei tifosi della Oracle Arena.

Gara 1 la vincono i Golden State Warriors di coach Steve Kerr, ancora una volta maestro nel gestire i suoi, anche nella settimana di pausa tra il primo ed il secondo turno, durante il quale un calo di attenzione sarebbe stato più che comprensibile. Dall’altro lato, David Joerger deve cercare di ottenere molto di più dai famosi comprimari della sua squadra, per provare a togliere tutta la pressione dalle spalle dei suoi due lunghi.

Final

Memphis

(0-1)
25 27 14 20 86

Golden State

(1-0)
32 29 22 18 101
Players of the Game
MEM – Marc Gasol (Pts: 21, Reb: 9, Ast: 3)
GS – Stephen Curry (Pts: 22, Reb: 3, Ast: 7)
MEMPHIS Players
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
M. Gasol* 21 9 3 3 5-10 0-1 11-12 3 3 0 38 36
Z. Randolph* 20 9 5 4 9-15 0-0 2-2 1 0 0 36 38
T. Allen* 15 4 3 3 6-11 0-0 3-4 0 3 0 38 28
C. Lee* 9 2 2 2 4-9 1-3 0-0 3 0 0 36 12
N. Calathes* 0 1 2 2 0-4 0-1 0-2 3 3 0 21 5
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
J. Green 9 2 4 0 4-9 0-1 1-2 3 1 1 27 18
B. Udrih 7 1 1 1 3-7 1-3 0-0 1 1 0 19 10
J. Adams 3 0 0 0 1-1 1-1 0-0 0 0 0 1 3
V. Carter 2 4 2 0 1-7 0-2 0-0 1 2 0 18 11
M. Conley 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Leuer 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
K. Koufos 0 4 1 1 0-0 0-0 0-0 0 0 0 6 6
J. Green 0 1 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 1 1
R. Smith 0 0 1 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 1 2
J. Stokes 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
GOLDEN STATE Players
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
S. Curry* 22 3 7 1 8-18 4-8 2-2 4 4 0 38 39
K. Thompson* 18 3 6 1 8-16 2-5 0-0 4 1 0 38 30
D. Green* 16 4 3 4 5-11 4-8 2-2 3 2 0 27 25
H. Barnes* 11 3 3 2 4-4 1-1 2-2 0 0 1 25 21
A. Bogut* 4 6 1 6 2-3 0-1 0-0 0 2 0 24 14
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
M. Speights 10 5 0 4 4-6 0-0 2-5 1 1 0 13 15
A. Iguodala 8 5 2 0 3-9 1-4 1-2 1 3 0 30 19
L. Barbosa 6 0 2 1 2-3 1-1 1-2 1 0 0 14 9
F. Ezeli 4 3 0 0 2-2 0-0 0-0 0 0 1 11 8
S. Livingston 2 4 2 1 1-1 0-0 0-0 1 0 0 16 9
D. Lee 0 2 0 0 0-3 0-0 0-0 0 0 0 4 2
J. Holiday 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 1 0
B. Rush 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
O. Kuzmic 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. McAdoo 0 1 0 0 0-1 0-0 0-0 0 0 0 1 1

Team Stats

Stat Total Total
Points 86 101
Field Goals 33-73, 45% 39-77, 50%
Free Throws 17-22, 77% 10-15, 66%
3-pointers 3-12, 25% 13-28, 46%
Off. Rebounds 7 7
Def. Rebounds 30 32
Total Rebounds 37 39
Assists 24 26
Blocks 1 2
Fouls 16 20
Steals 13 13
Turnovers 15 15

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Playoffs NBA 2015