Seguici su

Playoffs NBA 2015

Terry multato per flopping

Jason Terry si aggiudica un non invidiabile record statistico dei Playoffs 2015: la guardia degli Houston Rockets è infatti il primo giocatore ad essere sanzionato per flopping nella postseason. Lo ha comunicato la NBA in una nota sul proprio sito.

Terry è stato sanzionato subito di 5000 dollari, dato che non esistono i warning come in regular season. Il nativo di Seattle è stato punito per una simulazione avvenuta nel terzo periodo di gara 2 della serie di primo turno contro i Dallas Mavericks, a seguito di un contatto troppo accentuato con l’ex compagno di squadra, Dirk Nowitzki, fermo a portare un blocco per J.J. Barea senza commettere alcuna irregolarità.

Terry ha enfatizzato troppo ma è stato graziato dalla terna arbitrale che ha lasciato correre con il più classico dei “non fischi”, tuttavia il prodotto di Arizona non l’ha passata liscia ed è stato multato in un secondo momento dalla Lega che vigila sempre con grande attenzione sugli episodi di flopping.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Playoffs NBA 2015