Seguici su

Playoffs NBA 2015

Bucks-Bulls: dichiarazioni post Gara3

Gara sensazionale e senza esclusione di colpi quella messa in scena stanotte al BMO Bradley Center. Sono serviti due overtime, in quella che probabilmente sarà la gara che deciderà le sorti della Serie. Stiamo parlando ovviamente di Chicago Bulls-Milwaukee Bucks, finita 113-106 per i tori dopo aver combattuto fortemente con dei Bucks mai arresi. Passiamo pero’ ora alle dichiarazioni post partita, iniziando dai Bulls e da quello che è stato per molti il migliore in campo, Derrick Rose:

– Avete avuto una partita esplosiva ricca di emozioni. Come è andata la tua partita Derrick?

Ho pensato solo a vincere, i miei compagni hanno fatto tutti un’ottima prestazione e sono riusciti a trovarmi sempre in buona posizione. Abbiamo iniziato un po’ intimoriti, ma siamo stati bravi a riprenderci e a tornare in partita. Loro sono stati bravi a non mollare mai, ci hanno reso la serata complicata.

– Possiamo definire questa partita “la partita di Derrick Rose”?

No no, è stata una partita giocata benissimo da tutta la squadra. Io sono solo rimasto concentrato fino all’ultimo sulla vittoria, niente di più. 

– E’ bellissimo rivedere quel sorriso dopo tanto tempo, complimenti Derrick.

Grazie mille, significa molto per me.

Passiamo ora a Jimmy Butler, autore di una strepitosa partita da 24 punti, 3 rimbalzi, 3 assist, 2 stoppate e 3 palle rubate.

– Jimmy stanotte hai giocato 53 minuti, come ti senti?

53 minuti e un secondo, non provare a prendermi in giro. Scherzando, mi sento bene e sono felice per il risultato.

– Passiamo alla partita Jimmy, che messaggio pensi di aver dato ai vostri tifosi dopo questa vittoria dopo un doppio overtime?

Abbiamo lottato e non abbiamo mai mollato, è questo che importa. Non è importante quanti overtime ci siano, l’importante è non mollare mai. Questo interessa ai tifosi, e noi cerchiamo di farlo tutte le sere. 

– Pensate di sweeppare Milwaukee dopo questa vittoria?

Penso che abbiamo un’altra partita davanti a noi, e se non la vinceremo potremo tornare a Chicago per chiuderla davanti ai nostri tifosi.

Per quanto riguarda Milwaukee, le dichiarazioni post partita non sono state rese note per il momento. Seguiranno aggiornamenti appena ne sapremo di più.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Playoffs NBA 2015