Seguici su

Chicago Bulls

Rose sul ritorno ai Playoff: “è un onore esser tornato”

rose

Dopo due anni di mancanza, Derrick Rose torna a giocare una partita dei Playoff, Gara1 di sabato contro i Bucks. E lo fa tornando alla grande, con un’ottima prestazione da 23 punti e 7 assist. Intervistato da Nick Friedell di ESPN, Rose ha spiegato come si sente dopo il suo ennesimo ritorno dopo un’infortunio:

E’ un rientro positivo. Sono grato di poter giocare di nuovo, competere con i miei compagni attuali. Sono in grado di farmi giocare al meglio delle mie forze, e questo è un onore per me. Sono veramente fortunato ad avere compagni così perché in qualsiasi altra parte non sarebbe lo stesso, e loro continuano a darmi motivazioni per dare sempre il 100% in campo. Mi spingono verso nuovi limiti, e questo è positivo.

Anche un’altro elemento fondamentale di questi Chicago Bulls, Joakim Noah, ha risposto alle domande poste dal giornalista, riflettendo sull’importanza di D-Rose per tutta la squadra:

Penso sia speciale per tutti noi, ha affermato Noah. Derrick ha giocato una grande Gara1, e tutto questo lo ottiene solo grazie all’amore per il gioco. E’ bellissimo vederlo di nuovo competere su quel parquet, competere come solo lui sa fare. E’ stupendo.

Dopo la vittoria in Gara1 per 103-91 di sabato notte, i Bulls si concentrano ore per Gara2 contro Milwaukee, in programma stanotte alle 2 (ora italiana). Ricordiamo a tutti che potete seguirla con noi in diretta su Twitter e Facebook con l’hashtag #NBAReligion.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls