Seguici su

Miami Heat

Dwyane Wade: “Non uscirò dal contratto con gli Heat”

In una stagione decisamente complicata per i Miami Heat, che oltre ad i numerosi problemi fisici affrontati da tutto il roster hanno anche mancato l’accesso ai playoffs, cominciano tuttavia ad arrivare piccole consolazioni che fanno ben sperare per la prossima stagione; dopo le parole di Goran Dragic il quale ha praticamente confermato la sua presenza in Florida anche per la prossima stagione, adesso il turno del leggendario Dwyane Wade a confortare fan e dirigenti degli Heat.

DWade infatti ha voluto ribadire ai media che non eserciterà l’opt out e che al contrario deciderà di far valere la sua player option da 16 milioni di dollari; Wade quindi non esplorerà la free agency del 2015 e sarà un giocatore degli Heat almeno fino al Giugno del 2016.

La notizia è riportata Brett Pollakoff di Probasketballtalk e ci fornisce importanti dettagli sulla scelta di Dwyane Wade di voler rimanere agli Heat, ove molto probabilmente concluderà la sua straordinaria carriera. In primo luogo c’è la questione sentimentale che nonostante si parli di business, ha ancora modo di far valere le sue ragioni. Un altro fattore importante è il rapporto con lo staff sia organizzativo che sanitario degli Heat; Wade ha completa fiducia in Pat Riley (allenatore prima, plenipotenziario poi) ed in coach Spo per quanto concerne una futura ristrutturazione vincente della franchigia. Wade inoltre ha altissima stima dello staff medico che è riuscito ad arginare i suoi gravi problemi alle ginocchia, mantenendolo sano per maggior parte della stagione e consentendogli di mettere a referto oltre 20 punti di media. Infine c’è comunque l’aspetto salariale della vicenda: al termine della stagione 15-16 gli Heat avranno un salary cap praticamente da rifondare e ciò permetterà o l’acquisizione di elementi importanti al fine di costruire una squadra di nuovo competitiva per il titolo finale, o un maxi contratto per Wade a cifre ben più elevate di quelle sin’ora guadagnate.

Non tutto da buttare tutto per gli Heat in questa stagione: Wade sarà ancora il trascinatore per ancora molti anni.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Miami Heat