Seguici su

New York Knicks

Greg Monroe – NY Knicks, accordo vicino?

Nelle ultime ore un’indiscrezione di mercato che riguarda Greg Monroe e i New York Knicks sta circolando con insistenza negli USA: l’ala grande dei Pistons sarebbe infatti molto vicino a firmare un contratto con la squadra di Phil Jackson in estate.

Monroe è infatti unrestricted free-agent (può andare dove vuole in pratica) e i Knicks, che dispongono di circa 25 milioni di dollari di cap space da utilizzare nella prossima estate (oltre a quella che con grandi probabilità sarà una scelta top 3 al draft), avrebbero già presentato un’offerta al lungo di Detroit.

La notizia è stata rilanciata nella giornata (americana) di ieri da Frank Isola, giornalista sportivo del New York Daily News che segue i Knickerbockers  durante tutto l’anno. Secondo il reporter dalle evidenti origine italiane, l’affare sarebbe addirittura un “done deal”, ossia un affare già concluso. Ovviamente, anche se l’accordo fosse effettivamente già chiuso, le due parti dovrebbero aspettare l’off-season prima di darne annuncio ufficiale, pena una sanzione per tampering a carico dei Knicks (non si può trattare con un giocatore sotto contratto con un’altra franchigia).

Come da copione, subito dopo la pubblicazione del trade rumor è arrivata la smentita ufficiale di Greg Monroe, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla stampa americana:

“Ho letto sui giornali che avrei già trovato un accordo con i New York Knicks, ma forse si riferivano a un altro Greg Monroe che io non conosco, visto che io non ho stretto accordi con nessuno”.

Smentita di rito o verità? Lo sapremo solamente durante la prossima free-agency.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks