Seguici su

Sacramento Kings

Cousins e Gay out per le ultime partite di regular season

Con tre sole gare ancora da disputare in questa regular season, i Sacramento Kings hanno deciso di dichiarare conclusa la stagione dei due giocatori più rappresentativi: Demarcus Cousins e Rudy Gay. Con l’attuale record di 27-52, considerando l’impossibilità di partecipare alla post-season, la formazione californiana che nell’arco di questa stagione ha cambiato la bellezza di tre allenatori ha deciso di anticipare le “vacanze” per le due star statunitensi, considerando anche i problemi fisici accusati da entrambi nelle ultime settimane: Cousins ha infatti riportato un problema al piede destro, mentre Gay verrà tenuto a riposo a causa di una lieve commozione cerebrale.

In questa stagione Gay è sceso in campo in 67 delle 79 gare disputate dai suoi Kings, mettendo insieme 21 punti, 5.9 rimbalzi e 3.7 assist in 35.5 minuti di media, tirando con il 45.3% dal campo (percentuale che scende a 35.2% se si parla di conclusioni dalla lunga distanza) e l’85.8% ai liberi. Cousins, invece, ha saltato qualche partita in più rispetto al compagno, giocando 58 incontri su 79 con 24.2 punti, 12.7 rimbalzi e 3.6 assist di media in 34.2 minuti, tirando con il 46% dal campo, il 77.7% dalla linea della carità e aggiungendo anche 1.8 stoppate. Il centro americano, inoltre, ha firmato due triple doppie in questo finale di stagione, record personale visto che nelle precedenti annate ne aveva fatta registrare solamente una.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Sacramento Kings