Seguici su

News NBA

LeBron ricorda Lauren Hill su Twitter

LeBron James è solo uno dei tanti nel mondo dello sport americano che è rimasto colpito dalla scomparsa di Lauren Hill, la 19enne cestista di Mount St. Joseph – college di terza divisione – scomparsa nella giornata di ieri dopo una battaglia purtroppo inutile contro la malattia. Nulla ha potuto contro quella rara forma di cancro al cervello inoperabile, che però non le ha impedito di vivere fino in fondo il resto dei suoi giorni riuscendo a realizzare il sogno di giocare almeno una volta – e segnare – in una partita di NCAA come accaduto nel mese di novembre.

LeBron, come tutti gli Stati Uniti, ha appreso con sgomento la morte di Lauren e ha affidato al proprio profilo Twitter un ricordo toccante della giovane ragazza. Ecco il messaggio di LBJ.

Cara Lauren Hill,

tu sei il vero simbolo di ciò che si intende per forza di volontà, coraggio, rifiuto ad arrendersi, lotta, ecc… Il tuo tempo trascorso qui sulla Terra non potrà mai essere dimenticato. Non ho mai avuto il piacere di poterti incontrare di persona ma la tua storia mi ha ispirato molto e mi ha toccato nel profondo del mio cuore. Hai lasciato un impatto fortissimo su qualsiasi persona che abbia avuto un contatto con te, solo col tuo semplice modo di fare. Ora sei in un posto migliore e per piacere veglia sulla tua famiglia e sui tuoi amici rimasti qui. Ti chiedo solo una cosa: saluta mia nonna da parte mia. Non avere paura, ti conosce già perché abbiamo parlato molto di te. Fino a quando non ci riincontreremo, mi raccomando: continua ad essere una leader. #RIPLaurenHill

Con affetto, LeBron James

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA