Seguici su

Golden State Warriors

Draymond Green sarà Difensore dell’Anno?

Secondo Kevin Pelton, NBA Insider per la ESPN, il premio per il Defensive Player of the Year della stagione 2014/2015 sarà vinto dall’eclettica ala dei Golden State Warriors, Draymond Green.

E’ difficile dare torto alla candidatura proposta dal giornalista statunitense. Green milita nella squadra che ha il miglior record partite vinte-partite perse dell’intera Lega e rappresenta il collante ideale tra il reparto degli esterni e quello dei lunghi. The Dancing Bear è un ragazzone di più di 2 metri di altezza per 105 chilogrammi circa di peso, ma in possesso di una sorprendente velocità di piedi di base. Infatti Draymond può marcare indifferentemente le guardie, le small forward e le power forward avversarie, senza arretrare difensivamente di un millimetro. E’ arduo superarlo nell’1 contro 1 ed è un grande agonista all’interno del rettangolo di gioco, pronto a buttarsi ed a sporcarsi le mani per recuperare palloni e trasformarli in tiri facili per gli Splash Brothers. A dimostrare ciò, ci sono anche i miglioramenti statistici rispetto alla scorsa regular season: Green segna 11,8 punti di media per partita (+5,6), aggiungendo 8,2 rimbalzi (+3,2), 3,7 assist (+1,8), 1,6 palle rubate (+0,4) e 1,3 stoppate (+0,4).

Inoltre Pelton è sicuro che il Primo quintetto difensivo NBA sarà composto, oltre che da Draymond Green, da Kawhi Leonard (Spurs), DeAndre Jordan (Clippers), Rudy Gobert (Jazz) e l’eterno Tim Duncan (Spurs).

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Golden State Warriors