Seguici su

Houston Rockets

Rockets, tegola Motiejunas: stagione finita

Brutta notizia per gli Houston Rockets: la stagione di Donatas Motiejunas è finita in anticipo a causa di un infortunio alla schiena. Il giocatore lituano salterà le ultime cinque gare di regular season e tutti i playoff.

Motiejunas è stato autore di un’ottima stagione in quel di Houston: il lituano ha saputo sfruttare le prolungate assenze di Terrence Jones e Dwight Howard, racimolando minuti sia da 4 che da 5 (in alcuni casi ha giocato anche da 3). L’ex giocatore di Treviso ha fatto registrare career-highs in punti (12) e rimbalzi (5.9) in questa stagione, prima di fermarsi dopo la gara contro i New Orleans Pelicans (21 punti e 8 rimbalzi in 36 minuti) a causa di forti e persistenti dolori alla schiena.

Inizialmente, anche a detta del GM Daryl Morey, l’infortunio sembrava meno grave del previsto, e le probabilità di recuperarlo quantomeno per i playoff erano relativamente alte. Tuttavia, il persistere del dolore alla schiena ha impedito il verificarsi di questo scenario, con grande dispiacere di coach Kevin McHale, che aveva definito Motiejunas one of the guys we definitely went to (uno sul quale si faceva affidamento, in pratica).

Per gli Houston Rockets si tratta dell’ennesimo infortunio di una stagione a dir poco travagliata sotto questo punto di vista: prima gli infortuni di Terrence Jones e Dwight Howard, poi quelli di Papanikolaou e di Patrick Beverley (stagione finita anche per lui) e ora quello del power forward lituano. Non proprio quella che si definirebbe una stagione fortunata.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Houston Rockets