Seguici su

Chicago Bulls

Derrick Rose in campo stanotte: è ufficiale

L’attesa, per i tifosi NBA, è durata molto meno dei due episodi precedenti: per il terzo ritorno di Derrick Rose si è dovuto aspettare “solo” venti partite dopo l’ennesima operazione all’ex MVP. Ad annunciarlo è direttamente coach Tom Thibodeau che a poche ore dalla partita dei Bulls contro gli Orlando Magic dichiara: “D-Rose, a meno di contrattempi, stasera giocherà. Pochi minuti, ma giocherà”. Stando alle parole del coach di Chicago, Rose avrà un minutaggio attorno ai 20 minuti e questo fattore gli permetterà di essere in campo anche domani sera contro i Miami Heat, nel back-to-back: “Solo il fatto che sia con noi, è un’aggiunta per la squadra. Non mi aspetto che giochi 40 minuti o che segni 35 punti, deve solo essere D-Rose”. Il diretto interessato, interpellato dai media, si è mostrato sicuro ma allo stesso tempo cauto: “Ho molta confidenza in me stesso, ma chi può dire come starò dopo la partita di stasera? Aspettiamo e vedremo”.

Derrick Rose ha 5 partite per trovare il ritmo prima che inizino i playoffs: riuscirà il playmaker – che questa stagione ha raccimolato 18.4 punti a partita, 5 assist e 3.1 rimbalzi – ad essere un fattore per i suoi Chicago Bulls che devono difendere la terza posizione della Eastern Conference dall’assalto dei Toronto Raptors?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Chicago Bulls