Seguici su

Cleveland Cavaliers

Love torna in campo coi Bulls

Kevin Love è pronto a riprendersi il suo posto in quintetto nella gara in programma questa sera alla Quicken Loans Arena di Cleveland dove i suoi Cavaliers ricevono i Chicago Bulls in un match molto interessante tra due delle squadre migliori della Eastern Conference. L’ex giocatore dei Minnesota Timberwolves aveva saltato l’unico impegno settimanale dei Cavs, giovedì contro i Miami Heat sconfitti a domicilio per 114-88.

Love non soffre di particolare problemi fisici ma è stato tenuto a riposo da coach David Blatt per preservarne l’integrità e permettergli di riposare recuperando da qualche acciacco che una stagione lunga come quella della NBA può portare. Ecco le parole del prodotto di UCLA rilasciate a Dave McMenamin di ESPN.com a margine dell’allenamento di ieri.

A dir la verità non ho nulla di che: stavo bene anche giovedì ma insieme al coach ed allo staff tecnico abbiamo concordato che prendessi un turno di riposo per rimettermi in forma al 100%. In questi giorni ho svolto allenamenti specifici, mi sento pronto per la sfida coi Bulls. Il nostro calendario ad aprile non dico che sia facile, però ci consente rispetto ai mesi precedenti di aver più giorni per riposare tra una partita e l’altra. E’ quasi una settimana che non gioco ormai, non vedo l’ora di tornare in campo.

Per un Love che rientra, ci sono due defezioni in casa Chicago Bulls. La franchigia biancorossa ha infatti comunicato che non saranno della contesa né Derrick Rose – per cui una data di ripresa dell’attività agonistica non è ancora stata fissata – né Kirk Hinrich, reduce da un’iperestensione al ginocchio nella sconfitta di mercoledì coi Bucks e già assente nella vittoria di venerdì contro i Pistons.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers