Seguici su

News NBA

Chris Mullin lascia la dirigenza Kings e diventa HC di St. John’s

Secondo quanto riportano Roger Rubin e Frank Isola del New York Daily News, l’Hall of Famer Chris Mullin ha deciso di diventare head coach della St. John’s University: università cattolica privata di New York, la St. John’s fa parte della Division I, ed è affiliata alla potente Big East Conference. Tra i tanti giocatori passati da questa piccola università ci sono stelle NBA quali Ron Artest (o Metta World Peace, o Panda’s Friend), Mark Jackson, Malik Sealy e proprio Chris Mullin, leader di sempre per quanto riguarda i punti segnati.

Dopo il suo ritiro, Mullin è passato al lato dirigenziale della pallacanestro, lavorando anche come General Manager per cinque anni a Golden State. Accettando quest’ultimo lavoro, Mullin lascia la carica di consulente che ricopriva per i Sacramento Kings.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA